Indietro

I Dolci

Schiacciata alla fiorentina - Questa torta dalla consistenza leggerissima è preparata tradizionalmente nel periodo di Carnevale, nel mese di Febbraio. Viene cosparsa di zucchero a velo e spesso farcita di panna montata.

Schiacciata con l'uva - È pasta di pane farcita e cosparsa con uva nera da vino o "uva fragola" (senza togliere i semi) e zucchero, e spruzzata con olio caldo. Spesso profumata con rosmarino, o "ramerino", come si chiama a Firenze.

Cenci - I cenci (pasta fritta, cosparsi di zucchero a velo), come lo schiacciata alla fiorentina, sono tradizionali del periodo di Carnevale. Sono tipici in tutta l'Italia del Nord e centrale ed hanno nomi differenti a seconda delle regioni in cui si prreparano. A Bologna, per esempio, sono denominati frappole ed a Napoli chiacchiere. Una vera delizia per il palato, croccanti e profumate di vaniglia e di scorza di limone e cosparse di zucchero a velo.

Frittelle - Si chiamano zeppole a Firenze. Questi saporiti piccoli "dolci" sono cucinati per il 19 marzo, tradizione che ha inizio fin dal secolo diciannovesimo. Il giorno è quello della festività di San Giuseppe, nonché Festa del Papà. Sono eccellenti guarnite con crema gialla o confettura di amarene e servite con un buon Vin Santo.


© 1997-2014 Nove da Firenze. Dal 1997 il primo giornale on line di Firenze. Reg. Trib. Firenze n. 4877 del 31/03/99

Powered by Aperion.it