Indietro

LifeStyle — rubrica a cura di Filomena D'Amico

Apre la Vintage Selection, fino a domenica un ritorno al passato

Ecco il programma della nuova edizione nel segno del remake

Alla Stazione Leopolda di Firenze tornano abiti, oggetti di design ed accessori che hanno creato la cultura della moda, Vintage Selection è un laboratorio di ricerca creativa e stilistica prima che una mostra mercato. Appuntamento da mercoledì 24 a domenica 28 gennaio.
La tendenza, riscontrabile negli outfit di strada ma messa soprattutto in evidenza dalle foto condivise sui Social, è quella di un ritorno consapevole alla moda sperimentale che avrebbe disegnato la Moda contemporanea attraverso l'uso di tecniche, materiali ed accessori realizzati seguendo lo stile artigianale puro, quello che oggi appare introvabile, irripetibile eppure frutto della semplice cura dei dettagli ed esperienza manifatturiera.

Nell'ultima edizione invernale sono stati oltre 13.500 visitatori provenienti anche da Germania, USA e Giappone. Scouting e selezione dell'offerta espositiva ma soprattutto la partnership con Pitti Filati, manifestazione internazionale di riferimento del settore dei filati per maglieria organizzata da Pitti Immagine alla Fortezza da Basso dal 24 al 26 gennaio.

Il rapporto con Pitti Immagine è sottolineato dal tema The Next Past, ispirato al filo conduttore dei saloni di Pitti Immagine del prossimo gennaio incentrato appunto sul cinema. Tra voglia di remake, reboot e prequel, il “ritorno al passato” appare oggi sempre nuovo sia sul grande che sul piccolo schermo così come lo è nella moda contemporanea.
  Decadi piene di glam e stile come gli anni '70, '80 e '90 in serial come Stranger Things, Glow e Narcos, orienteranno le scelte espositive e grafiche del salone e della speciale mostra “Shiny Vibes” - dalle 10 alle 21, per l’intera durata del Salone - che racconterà l’abbigliamento dei set cinematografici più famosi degli anni ’70, ’80 e ’90 attraverso oltre 30 outfit sorprendenti.

TUTTI I GIORNI
Dalle 10.00 alle 21.00

Mostra-mercato di abbigliamento e oggettistica vintage e remake

Mostra “SHINY VIBES”

MERCOLEDI 24 GENNAIO
Dalle 18.00 alle 21.00

Dj set a cura di Mikisemascus. DJ, speaker radiofonico, collezionista, record dealer: Miki Semascus interpreta la musica come infinita, senza confini di generi ed età. Colonne sonore e andamenti cinematici saranno il groove del suo set per l’apertura del Vintage Selection: Buona Visione.

GIOVEDÌ 25 GENNAIO
Dalle 18.00 alle 21.00

Dj set a cura di Andrea Sicuro. Classe 1969, architetto e interior designer nella vita, la musica è la sua vera passione che coltiva con una ricerca senza confini di genere, epoca o stile.

VENERDÌ 26 GENNAIO
Dalle 18.00 alle 21.00

DJ set “The Next Past”, con la firma d’autore di ‘I LOVE DISCO’ + performance di pattinaggio coreografato. Le più belle colonne sonore degli ultimi 40 anni remixate da Andrea Rucci e accompagnate dall’esibizione delle atlete della a.s.d. Firenze Oltrarno Pattinaggio.

SABATO 27 GENNAIO
Dalle 18.30 alle 21.00

Swing set a cura di Tuballoswing.

Dalle 19.30 alle 20.30

Live band special guest Madrid Hot Jazz Band e Dance Show a cura di Tuballoswing. Revival di musica Jazz primitiva degli anni ’20 e ’30 basata sulla ritmica swing e sull’improvvisazione collettiva accompagnata da scatenate esibizioni di ballo Lindy Hop, Charleston, Boogie Woogie, Tip Tap, Athentic Jazz, Blues, Balboa e Shag.

DOMENICA 28 GENNAIO 2017
Dalle 18.00 alle 21.00

DJ set “CINEMATIC & SPIRIT by PISEDJCLUB” Percorso immaginario in vinile, che attraverso le colonne sonore dei più memorabili film&telefilm degli anni ’70, ’80 e ’90 rievoca le atmosfere di American Graffiti, Blues Brothers, Shaft, Attenti a quei due, The Avengers, The Saint e tanti altri.

A Vintage Selection sarà presente la Lounge Area, animata durante l’happy hour, da dj set a tema e da esibizioni curate da Tuballoswing e PopUp Events. Radio Toscana è media partner della manifestazione, mentre nella zona relax il bar/ristorante della manifestazione è curato da Tuscan Excelsia.

LifeStyle — rubrica a cura di Filomena D'Amico

Filomena D'Amico

Filomena D'Amico — Giornalista pubblicista. Ha collaborato con Quotidiani locali e Radio toscane, cura la rubrica degli "Scomparsi in Toscana" in collaborazione con l'Associazione Penelope Toscana costituita nel 2012

E-mail: damicofilo@gmail.com

Fotogallery


© 1997-2018 Nove da Firenze. Dal 1997 il primo giornale on line di Firenze. Reg. Trib. Firenze n. 4877 del 31/03/99

Powered by Aperion.it