Indietro

Mostre — rubrica a cura di Antonio Patruno

Bargello: restaurato grazie alla Biennale rilievo di bronzo del Cellini

Raffigura "Perseo e Andromeda". Restauro diretto da Ilaria Ciseri ed eseguito da Maria Ludovica Niccolai. Biaf avanti fino al 29 settembre

Nel Salone del Trono di Palazzo Corsini è stato presentato, dalla Direttrice del Museo del Bargello Paola D'Agostino e dal Segretario Generale di BIAF Fabrizio Moretti, il restauro del rilievo in bronzo di Benvenuto Cellini raffigurante Perseo e Andromeda, reso possibile grazie al finanziamento dell'Associazione Antiquari d'Italia, di cui è Presidente Carlo Orsi, con i fondi messi a disposizione nel 2017 dalla Biennale Internazionale dell'Antiquariato di Firenze.

Diretto da Ilaria Ciseri ed eseguito da Maria Ludovica Niccolai, il restauro ha restituito lo splendore originale dell'opera, parte integrante della celebre statua Perseo con la testa di Medusa commissionata da Cosimo de' Medici nel 1545 e oggi custodita al Museo del Bargello, mentre una copia è ammirata ogni giorno da migliaia di turisti sotto la Loggia dei Lanzi in Piazza della Signoria.
Il rilievo bronzeo, eccezionalmente esposto nel Salone del Trono, ritrae Perseo in volo poco prima di uccidere il mostro marino e liberare Andromeda.

Programma completo: www.biaf.it

Informazioni utili
Fino al 29 settembre 2019 - Apertura al pubblico
Fino a domenica 29 settembre orario continuato dalle 10,30 alle 20,00
Giovedì 26 settembre orario continuato dalle ore 10,30 alle 19,00

Biglietti:
Intero: 15,00 € incluso il catalogo ufficiale della Mostra
Gruppi organizzati (minimo 12 persone): 10 € con prenotazione obbligatoria
Categorie convenzionate (MCL, ARCI, TCI, FAI):10 €


© 1997-2019 Nove da Firenze. Dal 1997 il primo giornale on line di Firenze. Reg. Trib. Firenze n. 4877 del 31/03/99

Powered by Aperion.it