Indietro

Agroalimentare — rubrica a cura di Nicola Novelli

Comparto agriturismi in crescita: Toscana la regione più richiesta

Case agricole trasformate in ricezione per le vacanze

La formula italiana dell’agriturismo si conferma una delle più vincenti nel settore turistico del nostro Paese: secondo un’analisi di Agriturismo.it infatti, nel corso del 2017, la domanda per queste strutture è cresciuta dell’8,5% mentre l’offerta è in aumento del 6% su tutto il territorio nazionale.

Una formula di accoglienza tutta italiana, quella degli agriturismi, che attira sempre più utenza straniera: l’anno scorso oltre il 30% degli agrituristi proveniva dall’estero. Tedeschi e svizzeri sono in assoluto i più presenti, ma sta crescendo la presenza di americani (+15% rispetto al 2016).

L’attenzione al cibo genuino e biologico che le cucine degli agriturismi offrono ha decretato il successo anche del segmento della ristorazioneAgriturismo.it ha stimato che i ristoranti presenti sul portale, nel corso del 2018, genereranno un fatturato complessivo di circa 10 milioni di euro.

La Toscana è in assoluto la regione più richiesta, raccoglie infatti il 34,5% del totale delle richieste; seguono Trentino Alto Adige, Umbria, Lombardia e Puglia.

Per quanto riguarda le province più gettonate, il podio è occupato da Grosseto, Siena e Perugia. L’unica provincia del Sud presente nella top10 è quella di Lecce.


© 1997-2018 Nove da Firenze. Dal 1997 il primo giornale on line di Firenze. Reg. Trib. Firenze n. 4877 del 31/03/99

Powered by Aperion.it