Indietro

Running — rubrica a cura di Nicola Novelli

Corri la vita il 24 settembre 2017

La manifestazione per la lotta al tumore al seno

La 15^ edizione si svolgerà domenica 24 settembre 2017, con ritrovo alle ore 9.00 e partenza alle ore 9.30 da Piazzale Vittorio Veneto (ingresso Parco mediceo delle Cascine). Iscrizioni alla manifestazione podistica benefica per la lotta contro il tumore al seno fino al 22 settembre in numerosi punti della città oppure on-line. Quest'anno una novità per chi non potrà essere in piazza: la possibilità di ricevere a casa senza spese di spedizione la maglietta di CORRI LA VITA 2017, con una donazione minima di 10 euro. Domenica pomeriggio dalle 14.00 alla 18.00, si potranno visitare mostre e numerosi musei cittadini tra i quali Forte Belvedere con la mostra Ytalia, Museo Novecento e Museo di PalazzoVecchio. Ingresso gratuito presentando la maglietta, il pettorale o l'scrizione aCorri la Vita.

Tutti i commercianti di Firenze, iscrittialla XV edizione, possono utilizzare la maglietta ufficiale di colore blu navy realizzata da Salvatore Ferragamo, per decorare la vetrina del loro negozio e partecipare alla IV edizione del concorso “La vetrina più bella per CORRI LA VITA”, organizzato in collaborazione con Confesercenti Firenze. Tra foto inviate all’indirizzo info@corrilavita.it entro lunedì 18 settembre, sarà scelto l’allestimento più originale e che meglio rappresenti lo spirito solidale di Associazione CORRI LA VITA Onlus, attraverso un sondaggio su Facebook che si aprirà martedì 19 settembre e terminerà alle 11.00 di venerdì 22 settembre. Chi avrà ricevuto più “like” sarà premiato sul palco di CORRI LA VITA in Piazza Vittorio Veneto domenica 24 settembre.

Uno zainetto giallo per sostenere la lotta contro il tumore al seno. In questi giorni è in vendita a Firenze, ad offerta libera, nei negozi di via Gioberti. I commercianti della nota strada dello shopping si sono infatti mobilitati con il sostegno della Confcommercio in vista della prossima edizione di “Corri la vita”, in programma domenica 24 settembre. La manifestazione podistica più amata della città è nata nel 2003 proprio per raccogliere fondi da destinare alle strutture sanitarie che si occupano di tumore al seno, delle cure e del supporto riabilitativo delle donne malate. L’iniziativa dei negozianti di via Gioberti ha avuto il benestare dell’Associazione Corri la Vita Onlus. E giovedì 14 settembre 2017, alle ore 18, Bona Frescobaldi e Neri Torrigiani, anime della Onlus e primi ideatori della corsa, si ritroveranno in via Gioberti per incontrare il pubblico, muovendosi di negozio in negozio. “La nostra è una iniziativa semplice, ma speriamo efficace, per rafforzare la promozione di “Corri la vita” e contribuire alle sue alte finalità”, spiega a nome dei colleghi l’imprenditore Danilo Bencistà, presidente dell’Associazione Via Gioberti Le Cento Botteghe, “chi lo desidera potrà trovare in vendita nelle nostre attività lo speciale zainetto dedicato alla corsa. L’offerta è libera, a partire da un minimo di dieci euro. Poi consegneremo tutto il ricavato alla Onlus Corri la vita. Siamo certi di poter contare come sempre sulla grande generosità dei fiorentini per arrivare ad una bella cifra”.


© 1997-2014 Nove da Firenze. Dal 1997 il primo giornale on line di Firenze. Reg. Trib. Firenze n. 4877 del 31/03/99

Powered by Aperion.it