Indietro

Running — rubrica a cura di Nicola Novelli

Da Siena a Cortona con "Lauretana in cammino"

Dal 31 marzo al 2 aprile tre tappe di Pasqua sull'antica via dei pellegrini, attraverso i suggestivi paesaggi delle Crete Senesi e della Valdichiana

Dalla via Francigena alla Via Romea Germanica per una Pasqua innovativa, tre giorni in cammino da Siena a Cortona attraverso i suggestivi paesaggi delle Crete Senesi e della Valdichiana. E’ “Lauretana in Cammino”, l’iniziativa in programma dal 31 marzo al 2 aprile organizzato dai Comuni della Lauretana Senese Aretina (Siena, Asciano, Rapolano Terme, Sinalunga, Torrita di Siena, Montepulciano, Cortona) con Asciano capofila per scoprire luoghi unici attraverso i centri più belli di questo angolo di Toscana. Sarà possibile, per chi lo vorrà, percorrere una o più tappe. L’evento è interamente gratuito ma è obbligatoria l’iscrizione (Per informazioni: Ufficio Turistico Crete Senesi 3480847875 – 0577714450 info@visitcretesenesi.com,www.visitcretesenesi.com).

«L’attenzione sulla Via Lauretana, antica strada di pellegrinaggio che collegava Siena con Loreto, è abbastanza recente – dichiara Elisa Bardelli, assessore del Comune di Asciano con delega allo Sviluppo del progetto Via Lauretana - Dal 2016, quando è stato siglato un Protocollo di Intesa per la valorizzazione della Lauretana dai Comuni di Asciano, Siena, Rapolano Terme, Sinalunga, Torrita di Siena, Montepulciano e Cortona, abbiamo lavorato per l’individuazione dell’antico percorso, mettendo in luce sia un tracciato percorribile dalle auto sia uno percorribile a piedi. Dopo una serie di importanti manifestazioni portate avanti dalle associazioni del territorio, “Lauretana in Cammino” è il primo evento organizzato interamente dai Comuni del Protocollo. Un modo per far conoscere e apprezzare la via Lauretana a tutti i livelli con l’obiettivo di far tornare questa strada all’importanza che aveva in passato».

Gli itinerari

 Tre le tappe in programma: da Siena ad Asciano (31 marzo – 30 km) con pausa pranzo lungo il tragitto; Asciano-Torrita di Siena (1 aprile – 30 km) con tappe intermedie alla Pieve di Sant’Ippolito, spuntino a Serre di Rapolano, visita alla Torre di Montalceto, e sosta pranzo a Sinalunga; Torrita di Siena- Cortona (2 aprile - 30 km) con sosta pranzo a Montepulciano.

“Lauretana in Cammino”

 E’ un evento dedicato a chi vuole vivere un'esperienza diversa, sullo stile del pellegrino, condividendo con i compagni (spesso perfetti sconosciuti), tutti i momenti della giornata, da quelli conviviali a quelli dell'ammirazione del paesaggio che si dipana lungo il tragitto. Gli accompagnatori sono guide ambientali riconosciute, e per facilitare il cammino sarà presente un bus a bordo del quale sarà possibile percorrere alcuni tratti e che alla fine di ogni giornata riaccompagnerà i camminatori al punto di partenza. Lungo il tragitto, ogni Comune promotore dell'evento renderà omaggio ai pellegrini offrendo un pranzo o uno spuntino.


© 1997-2018 Nove da Firenze. Dal 1997 il primo giornale on line di Firenze. Reg. Trib. Firenze n. 4877 del 31/03/99

Powered by Aperion.it