Indietro

Donata Bianchi: “Vicinanza e solidarietà alla ragazza aggredita brutalmente”

Per la Presidente della Commissione Pari opportunità violati i più elementari diritti civili

“Come Presidente della Commissione Pari opportunità, come consigliera comunale del PD e prima di tutto come donna – spiega l’esponente PD Donata Bianchi – esprimo la mia vicinanza e solidarietà a Samantha Luisa Duarte aggredita brutalmente, in un locale di Firenze. Le autorità chiariscano le responsabilità di quanto accaduto. Gravissimo, come Samantha racconta, anche il comportamento di alcuni di coloro che hanno assistito all'aggressione, senza intervenire e lasciando a terra Samantha. Questa brutalità non è più tollerabile. Non è accettabile. Essere maschi e famosi non rende lecito violare la legge, come se tutto fosse concesso sui corpi delle donne e dei più vulnerabili. Condanno duramente quanto avvenuto – conclude la presidente Pari Opportunità Donata Bianchi – e auspico un intervento efficace di protezione anche attraverso gli organismi di coordinamento nati in questi mesi”.


© 1997-2019 Nove da Firenze. Dal 1997 il primo giornale on line di Firenze. Reg. Trib. Firenze n. 4877 del 31/03/99

Powered by Aperion.it