Indietro

Fiorentina — rubrica a cura di Nicola Novelli

E' morto stanotte il capitano viola Davide Astori

​La Fiorentina profondamente sconvolta. Rinviata la giornata della Serie A. Il cordoglio della città

FOTO & VIDEO — L'Acf ha comunicato in mattinata la morte improvvisa del suo capitano Davide Astori (31 anni), colto da malore nottetempo nell'albergo in cui era in ritiro coi suoi compagni di squadra. Una terribile scomparsa, inattesa e prematura, che ha colpito la sensibilità del pubblico e degli addetti ai lavori. Il giocatore lascia la compagna Francesca e la piccola figlia Vittoria.

Tutte le gare in programma oggi in Serie A sono rinviate in segno di lutto.

Davide Astori era nato il 7-01-1987. Vestiva la maglia viola di difensore, con il numero 13. Precedentemente aveva giocato nel Cagliari e nella Roma, oltre che essere convocato in nazionale.

"Sgomento e profondo dolore per la terribile notizia della scomparsa improvvisa di Davide #Astori. Tutta #Firenze si stringe intorno alla sua famiglia e alla @acffiorentina. Ciao #capitano". Lo scrive su twitter Dario Nardella, sindaco di Firenze. Appresa la tragica notizia, il gruppo del Partito Democratico in Consiglio comunale esprime grande dolore e tristezza per la scomparsa di un calciatore che è stato un esempio per tanti giocatori. Il gruppo PD esprime sentite condoglianze alla società Fiorentina ed ai familiari di Davide Astori. “Morire a 31 anni, nel pieno della vita, non è mai giusto. Alla famiglia di Davide Astori, alla compagna Francesca, alla figlia Vittoria, alla grande comunità dei tifosi Viola che Davide rappresentava ed onorava ogni domenica, nonché a tutti gli amanti dello sport che, negli anni, hanno apprezzato la sua umiltà e la sua professionalità, vanno le nostre più sincere condoglianze”. Questo è quanto scrive Francesco Torselli, portavoce dei gruppi consiliari di minoranza in consiglio comunale (Forza Italia, Firenze Riparte a Sinistra, Movimento 5 Stelle, La Firenze Viva, Fratelli d’Italia e Gruppo Misto). L’Associazione Esercizi storici di Firenze esprime il suo profondo cordoglio ai familiari, alla società e ai compagni di squadra.

Nel video di Fiorentina Channel, le ultime immagini di Astori vivo, durante il trasferimento dei viola verso Udine.

Fotogallery


© 1997-2018 Nove da Firenze. Dal 1997 il primo giornale on line di Firenze. Reg. Trib. Firenze n. 4877 del 31/03/99

Powered by Aperion.it