Indietro

Empoli Calcio — rubrica a cura di Franca Ciari

Empoli vs Benevento 0-0 L'Empoli ferma il Benevento.

facebook

Il risultato di parità non consente al Benevento di festeggiare la promozione in serie A.

Il Benevento di mister Inzaghi non ha festeggiato insieme al suo gruppo di giocatori, scelti per questo campionato di serie, per un ritorno in serie A tanto che, serie A sarà, e con grande merito come rivela la sua classifica con i suoi 22 punti di distacco dalla seconda, il Crotone. Tale rinvio è stato determinato anche dal fatto che lo Spezia abbia vinto a Verona contro il Chievo.

Parlando dell’Empoli dopo la gara persa a La Spezia, c’era attesa soprattutto nel senso di vedere una qualche reazione da parte dei ragazzi di Marino che si trovavano di fronte la capolista. Nonostante questo si è visto al Castellani, vuoto come tutti gli stadi causa Covid-19, una buona gara com diversi rovesciamenti di fronte.

Ad inizio gara. dopo appena cinque minuti, l’Empoli va vicino al gol con Ceciretti bloccato dal portiere Montipò che respinge il destro dell’attaccante. Al 10′ Montipò salva la sua rete sul tiro-cross di Tutino.

I sanniti aumentano il ritmo piano piano sfiorando il vantaggio prima con Ricci e poi con Hetemaj

Nella ripresa, al 23′ Mancuso fa partire un pericoloso tiro, propiziato da Fiamozzi, ma che trova Montipò attento, Nel finale una ghiotta occasione per l’Empoli con Moreo ma anche per il Benevento con Hetemaj il cui tiro è messo in corner da Brignoli.

Nella ripresa fiammata dei padroni di casa al 23′ st: Mancuso riceve da Fiammozzi e tira al volo ma Montipò è attento. Proprio sul finale un’occasione del Benevento con Moreo, ma il tiro di Hetemaj è messo in corner da Brignoli.

Il prossimo appuntamento è alle 21 del 29 giugno con Pescara-Empoli.

Empoli: Brignoli, Fiamozzi, Maietta, Romagnoli, Antonelli (33′ st Balkovec), Henderson, Ricci (28′ pt Stulac), Frattesi (23′ st Zurkowski), Ciciretti (1′ st Bajrami), Mancuso (23′ st Moreo), Tutino. A disp.: Perucchini, Branduani, Nikolaou, Gazzola, Bandinelli, Sierralta, Pinna. All.: Marino

.Benevento: Montipò, Maggio (38′ st Letizia), Tuia, Caldirola, Barba, Hetemaj, Schiattarella, Tello (28′ st Del Pinto), Insigne (42′ st Kragl), Sau (29′ st Improta), Moncini (38′ st Coda). A disp.: Manfredini, Gori, Rillo, Gyamfi, Pastina, Basit, Di Serio. All.: Inzaghi

Ammoniti: Ricci (E), Henderson (E), Tello (B) Arbitro: Pezzuto.

Empoli Calcio — rubrica a cura di Franca Ciari

Franca Ciari

Franca Ciari — Giornalista pubblicista di formazione classica giuridico-economica (commercialista laureata all'Università degli Studi di Siena). Vive a Empoli e si occupa di calcio dal 2008, in particolare della squadra di casa , protagonista da 30 anni della scena italiana del pallone professionistico

E-mail: francaciari@gmail.com


© 1997-2019 Nove da Firenze. Dal 1997 il primo giornale on line di Firenze. Reg. Trib. Firenze n. 4877 del 31/03/99

Powered by Aperion.it