Indietro

Spettacolo — rubrica a cura di Alessandro Rella

Federica Carta al Viper di Firenze

​Un anno fa battagliava nel salotto tv degli Amici di Maria De Filippi, fino alla serata finale.

Quindi l’album eponimo, il duetto “Irraggiungibile” con Shade e brani come “Dopotutto” e “Ti Avrei Voluto Dire” che per settimane hanno girato in alta rotazione.

Per Federica Carta adesso è il momento del primo vero tour. L’appuntamento con il pubblico fiorentino è fissato per martedì 15 maggio, al Viper Theatre (inizio concerto ore 20,30) e in valigia c’è “Molto più di un film”, il nuovo album di Federica Carta prodotto da Dario Faini, Antonio Filippelli e Andrea Rigonat.

Anticipato dai singoli “Molto più di un film” e “Sull’orlo di una crisi d’amore” con i La Rua, l’album contiene undici canzoni inedite e segna il ritorno di un’artista che ha saputo consolidare la fan base, conquistata con il programma “Amici”, ed ha già raggiunto lo status di Platinum Artist grazie alle oltre 50.000 copie vendute con l’album d’esordio.

Il secondo album vuole fermare un istante di riflessione, come ha spiegato all’agenzia Ansa la cantante romana: "Per il primo album, ero dentro la scuola ed ero tagliata dal mondo esterno, e considerati i tempi televisivi è stato tutto molto veloce. In quest'anno, invece, ho avuto modo di avere più voce in capitolo, scrivere di più e soprattutto vivere per lasciarmi ispirare

Una crescita personale che si rispecchia in una voce sicura e passionale tra le forme di un pop italiano spesso iniettato di elettronica, tra ballad come “Quanta vita serve” e la più trepidante “Il sole a mezzanotte”, dai beat dritti di “Amarsi è una cosa normale” alla solare “Tra noi è infinita”. "Volevo che fosse un disco più vario", spiega a proposito della scelta di collaborare con altri produttori oltre ad Andrea Rigonat, che aveva già curato l'esordio e ritorna qui per 7 tracce

Con oltre un milione di follower sui suoi canali social e decine milioni di view su Youtube, Federica Carta è tra le artiste italiane più seguite sul web.

Classe 1999, Federica Carta, ha studiato canto e pianoforte dall’età di nove anni e da poco si è appassionata anche al cajòn (percussione di origine peruviana). Ascolta principalmente musica pop, neo soul e pop soul e i suoi cantanti di riferimento sono Paolo Nutini e Alicia Keys.

A dicembre 2016 è stato pubblicato su iTunes il suo primo inedito “Attraversando gli anni” che ha raggiunto il terzo posto della classifica dei singoli più venduti e da febbraio 2017 è in classifica anche con il brano “Ti avrei voluto dire”.


Federica Carta sul web
http://www.federicacarta.it/
https://www.facebook.com/PaperOfficial/
https://www.instagram.com/federicapaper/?hl=it
https://twitter.com/federicapaper

Info concerto Firenze
Viper Theatre – via Pistoiese / via Lombardia – Firenze
Tel 055.667566 - 02.3051502 - #cartafi18
www.bitconcerti.itwww.vivoconcerti.com

Biglietti posto unico (esclusi diritti di prevendita)

20 euro

Prevendite
Box Office Toscana www.boxofficetoscana.it (tel. 055.210804)
Ticket One www.ticketone.it (tel. 892.101)

Spettacolo — rubrica a cura di Alessandro Rella

Alessandro Rella

Alessandro Rella — Fiorentino. Coltiva fin da ragazzo un autentico interesse per la fotografia. Ad oggi, per lavoro, fotografa pietre, perle e gioielli. Per Nove da Firenze segue gli spettacoli che animano il territorio

E-mail: spettacolo@nove.firenze.it

Fotogallery


© 1997-2018 Nove da Firenze. Dal 1997 il primo giornale on line di Firenze. Reg. Trib. Firenze n. 4877 del 31/03/99

Powered by Aperion.it