Indietro

Siena Calcio — rubrica a cura di Giuseppe Saponaro

Fumata bianca: la Robur ha pagato gli stipendi di gennaio e febbraio

Comunicato ufficiale della società. La presidente Durio: "in attesa decisioni delle istituzioni calcistiche per capire come organizzare il futuro"

La fumata bianca è arrivata. Tramite il sito ufficiale della società, Robur Siena S.p.A comunica di aver provveduto al pagamento degli emolumenti ai tesserati relativi ai mesi di gennaio e febbraio.

“Come avevo annunciato nelle scorse settimane – afferma la presidente Anna Durio – ho dedicato ogni istante di questo periodo a cercare di riportare alla normalità questa situazione. Sto mettendo in campo tutte le mie energie e le mie possibilità per salvaguardare il futuro della società, nonostante le considerevoli difficoltà che la pandemia ha riversato sul mondo imprenditoriale. Sono in costante contatto, come del resto negli scorsi mesi, con l’assessore Paolo Benini e con l’amministrazione comunale".

Poi i ringraziamenti: "in particolare la squadra, lo staff tecnico, i tesserati, i dipendenti e tutte le persone che mi sono state vicine in questo periodo, comprendendo il momento".

Sul futuro, la presidente si esprime così: "A questo punto rimaniamo in attesa delle decisioni delle istituzioni calcistiche per capire come organizzare il futuro, rassicurando la piazza e la città che saranno informate sui prossimi sviluppi, in modo tempestivo e puntuale”.

nella foto la presidente Durio con due piccoli tifosi

Siena Calcio — rubrica a cura di Giuseppe Saponaro

Giuseppe Saponaro

Giuseppe Saponaro — Pugliese di origine e senese di adozione è giornalista pubblicista, operatore dell'informazione nel pubblico impiego e scrittore. Potete scrivergli a tonio.saponaro@virgilio.it

E-mail: tonio.saponaro@virgilio.it


© 1997-2019 Nove da Firenze. Dal 1997 il primo giornale on line di Firenze. Reg. Trib. Firenze n. 4877 del 31/03/99

Powered by Aperion.it