Indietro

Pugilato — rubrica a cura di Massimo Capitani

​La 6° edizione delle “Lotta a bullismo” in piazza Santo Spirito

Il 26 Maggio giornata contro il bullismo, Boxe in piazza e dibattito al Torrino di Santa Rosa

Venerdì 26 Maggio, con l’organizzazione delle società Sempre Avanti Firenze, in collaborazione con l’Accademia Pugilistica Fiorentina, la Boxe Valdisieve, la Boxe Mugello ed il Comune di Firenze, si svolgerà la 6° edizione della manifestazione denominata “Lotta al bullismo". La kermesse prevede due appuntamenti nella stessa giornata. Quello del pomeriggio per il dibattito - ore 18 presso il Torrino di Santa Rosa -, e quello riservato agli incontri di pugilato, la sera: ore 21 in Piazza Santa Spirito.

Il dibattito del pomeriggio affronterà la tematica della lotta al bullismo e del ruolo che il pugilato/sport può avere a riguardo. Interverranno l’Assessore allo sport Andrea Vannucci, l’ex presidente della Federazione nazionale di Pugilato Alberto Brasca, il presidente del Comitato Regionale Massimiliano Baldesi, il preside dell’istituto Marco Polo, Ludovico Arte e Mariachiara Pastorini, dell’Associazione Vivere da sportivi di Roma, che alla fine del 2016 ha stretto un protocollo di intesa con l’Accademia Pugilistica Fiorentina sul tema della Lotta al bullismo. Al dibattito parteciperanno anche i testimonial della campagna #MettiKOilBullismo, i pugili professionistici: Fabio Turchi, Mohammed Obbadi, Angelo Ardito e Giacomo Mazzoni. Al termine del dibattito apericena offerto dagli organizzatori.

Alle ore 21 nella piazza Santo Spirito si svolgeranno dieci incontri dilettantistici, ove i pugili delle società organizzatrici affronteranno i paripeso toscani sulla distanza delle tre riprese.

Ingresso gratuito

comunicato stampa


© 1997-2014 Nove da Firenze. Dal 1997 il primo giornale on line di Firenze. Reg. Trib. Firenze n. 4877 del 31/03/99

Powered by Aperion.it