Indietro

Sos Casa, riparazioni e pulizie fanno rete a Firenze

Un gruppo di giovani professionisti fiorentini ha deciso di mettersi in gioco creando una rete di pronto intervento

Il pronto intervento non tramonta mai. Quello che negli anni '80 è diventato per tutti l'Sos Casa continua anche nell'era digitale. I Millennials, generazione di utenti nati tra il 1990 ed il 2000 conoscono molto bene la tecnologia digitale, meno brugole e chiavi inglesi. Anche da qui nasce l'idea di creare una rete di professionisti per la casa con il nome di Keelp.it.

Assistiamo a continui convegni in cui le categorie economiche invitano i propri rappresentati a "fare rete" una terminologia che al popolo della rete propriamente detta risulta persino indigesto. Questo avviene a detta degli esperti per mancanza di una idea concreta di start up. Mettere in rete la propria esperienza e condividere le richieste del mercato spesso si risolve nella creazione di un sito internet privo di contatti o di difficile consultazione ed una pagina social in cui il servizio offerto si perde tra i post generalisti.

La realtà economica fiorentina, già delle 'arti e mestieri' e della manifattura artigianale si regge oggi sul terziario e sui servizi alla persona che molto spesso diventano servizi destinati ai turisti, vera risorsa del territorio.
All'interno del cerchio commerciale ed intrattenitivo dove un ruolo significativo è affidato alla ristorazione ed all'extralberghiero, non mancano però le comuni esigenze dei residenti.

Un giovane staff composto esclusivamente da professionisti qualificati ha deciso di offrire un pronto intervento garantito in tutta la provincia di Firenze: "Dall'elettricista che possa cambiare un interruttore, mettere a norma un impianto elettrico o istallare un impianto fotovoltaico all'antennista che possa stabilizzare il segnale della televisione, ed ancora piastrelle rovinate, imbiancatura o decorazione e tappezzerie murali, riparazioni d’intonaco oppure montaggio dei controsoffitti, dall'avvolgibile alla finestra, alla porta blindata passando per una guarnizione difettosa fino alle pulizie".

Forse il recupero del senso pratico e del concetto tanto caro ai nostalgici dell'artigianato dell' "andare a bottega" può passare anche attraverso forme di imprenditorialità basate su professioni utili quali quella del falegname, dell'idraulico o del muratore con una significativa rivalutazione anche delle pulizie domestiche.

I dati della frequentazione scolastica ci forniscono un panorama di netta ripresa da parte delle scuole professionali a dispetto della formazione classica, questo perché la crisi ha redistribuito le aspettative confermando la bontà di una sinergia tra operatori di settori basilari come quelli legati all'edilizia residenziale.


© 1997-2018 Nove da Firenze. Dal 1997 il primo giornale on line di Firenze. Reg. Trib. Firenze n. 4877 del 31/03/99

Powered by Aperion.it