Speciale Acqua, Luce e Gas: consigli utili per sopravvivere

Acqua, Luce e Gas, per utenze domestiche ed attività commerciali, sono l'incubo di molti consumatori; la probabilità di restare fregati è alta, rasenta la certezza per molti addetti ai lavori, ma tutto fila liscio sino a che qualcuno non controlla. E' solo studiando le bollette con attenzione, infatti, che si possono scovare i trabocchetti.

Si va dal prezzo dei servizi accessori, per molti sconosciuto, fino al costo della materia prima, in alcuni casi spropositato rispetto alle tendenze del mercato, come ha spiegato a Nove da Firenze Marco Catellacci, il Tecnico delle Bollette di Firenze. Si passa per la "prepotenza" dei fornitori che porta gli utenti all'esasperazione raccontata da Vincenzo Donvito, Presidente di Aduc, sino alla resa dei conti davanti allo shock di Conguagli esorbitanti come sostenuto dall'avvocato Marco Festelli di Confconsumatori Toscana.
Si può decidere di risparmiare energia adottando soluzioni dettate da buone pratiche di vita domestica oppure investire nel reale risparmio energetico come suggerisce Sergio Gatteschi dell'Afe che sottolinea come vi siano famiglie in Italia che spendono cifre irrisorie rispetto a chi suda sangue per riscaldare la propria abitazione e poi vive nell'umido.
Che fare allora? Studiare, informarsi, fare domande, tante.

Al momento di chiudere lo Speciale sulle utenze nella mail nove@nove.firenze.it ci sono già le vostre domande che gireremo ai nostri collaboratori come il Tecnico Marco Catellacci e l'Avvocato Roberto Visciola.
C'è chi segnala ad esempio di aver ricevuto un avviso di interruzione di fornitura da parte del Gestore dell'Acqua che intima di chiudere il rubinetto all'intero stabile, "pratica scorretta" come ha spiegato Aduc, poiché il regolamento vigente impone di rivalersi in prima istanza sul singolo condomino moroso.

C'è ancora chi ci segnala di aver ricevuto un sollecito di pagamento per una bolletta che in realtà è stata pagata ben prima che il sollecito fosse emesso, e sulla quale potrebbero essere richiesti interessi di mora non dovuti oltre a spese di spedizione per un avviso non necessario.
Infine c'è chi ha controllato la bolletta scoprendo di pagare la materia prima, il Gas, ad un prezzo doppio rispetto all'offerta attualmente presente sul mercato.

Documenti

Tutti gli articoli su Speciale Acqua, Luce e Gas: consigli utili per sopravvivere


© 1997-2014 Nove da Firenze. Dal 1997 il primo giornale on line di Firenze. Reg. Trib. Firenze n. 4877 del 31/03/99

Powered by Aperion.it