Indietro

In cucina — rubrica a cura di Nicola Novelli

Taste 2018: un'altra edizione di soddisfazioni

Tante le aziende di riferimento del salone

Un'altra annata di successo per la manifestazione fiorentina, in grado di suscitare l’interesse sia degli addetti ai lavori che del pubblico sino all'ultimo giorno, oltre che di promuovere e mettere in evidenza uno dei comparti più caratteristici del Made in Tuscany e Made in Florence.

Anche quest'anno Taste ha fatto registrare in tre giorni un’affluenza complessiva di oltre 15.000 presenze, dei quali più di 5.000 buyer e operatori del settore (da oltre 50 paesi nel mondo), raccogliendo grande attenzione da parte di stampa e televisioni nazionali e internazionali. E anche oggi, nonostante la pioggia, grande successo di pubblico, sino all'orario di chiusura, che ha gremito la Stazione Leopolda per seguire gli eventi organizzati in cartellone e in città nel FuoriDiTaste.

Una vetrina per la qualità e l’eccellenza dell’enogastronomia di cui l’artigianato è componente preponderante rappresentando il 72% del comparto manifatturiero alimenti e bevande in Toscana (2.248 imprese attive su 3.130) e il 65% a Firenze e provincia (429 su 660).

Fotogallery


© 1997-2018 Nove da Firenze. Dal 1997 il primo giornale on line di Firenze. Reg. Trib. Firenze n. 4877 del 31/03/99

Powered by Aperion.it