Indietro

In cucina — rubrica a cura di Nicola Novelli

Arcobaleno d'estate 2019 dedicato a Leonardo

Fotografie di Miriam Curatolo

Si è inaugurata ieri sera a Forte Belvedere l’edizione numero sette, tra piatti gourmet intitolati al genio di Vinci

FIRENZE- Il calendario astronomico decreta il 21 giugno, ma ormai in Toscana la stagione bella prende inizio con Arcobaleno d'Estate 2019, la manifestazione inaugurata ieri sera a Forte Belvedere e che si svolgerà fino a domenica prossima 23 giugno, con un cartellone dedicato al genio leonardesco nel cinquecentenario della morte. ‘Una vacanza geniale' è infatti lo slogan dell'edizione numero sette dell'iniziativa promossa da Regione Toscana, con la partecipazione de La Nazione, il supporto di Toscana Promozione Turistica, Fondazione Sistema Toscana e con la collaborazione di Anci Toscana, Ente Bilaterale Turismo Toscano e delle categorie economiche.

"Come ogni anno -ha detto l'assessore regionale ad attività produttive, credito, turismo e commercio Stefano Ciuoffo- torna l'appuntamento di inizio stagione per l'estate toscana. Lo facciamo con un ricco cartellone di iniziative organizzato con le amministrazioni comunali e le categorie economiche che hanno ideato e concentrato nel fine settimana del solstizio attrazioni e eventi di richiamo su tutta la costa, ma non solo. Sinergia e coordinamento di istituzioni e mondo del turismo è il modo migliore per accogliere i visitatori e qualificare la nostra offerta turistica".

Il week end dal 20 al 23 giugno il cartellone comprende concerti, degustazioni e mostre sulle eccellenze toscane: dalle bellezze culturali e paesaggistiche ai prodotti enogastronomici. I dettagli per ciascun evento, oltre alle offerte create ad hoc per l'Arcobaleno sono consultabili sul sito www.arcobalenodestate.it anche su mappa georeferenziata. Fra gli eventi da non perdere l'apertura del cartellone stasera, 20 giugno, a Firenze con un ricchissimo programma all'insegna del divertimento e dell'enogastronomia d'eccellenza, che si concluderà con i ‘fuochi d'artificio arcobaleno'. E ancora, il concerto degli Stadio il 21 giugno a Forte dei Marmi (Lu) e la serata a Camaiore il giorno successivo, durante l'evento arcobaleno d'estate, è prevista una tappa del Radio2 Summer Live, per la prima volta in arrivo in Toscana. Serata-evento a Pistoia il 22 e notte di gusto, arte e cultura ad Arezzo domenica 23 giugno nella splendida location del Prato tra il Duomo e la Fortezza Medicea a chiusura degli eventi.

Ieri sera a Forte Belvedere, dopo il simbolico taglio del nastro da parte delle autorità, una coreografia di musici, sbandieratori ha animato le terrazze più belle di Firenze di danze dell’epoca con costumi sontuosi: 60 i figuranti in una rievocazione storica curata dalla memoria del Calcio storico fiorentino, Luciano Artusi.

L’Unione Regionale Cuochi della Toscana, i sommelier di Ais Toscana e i barman hanno provato a omaggiare Leonardo da Vinci con il loro lavoro. I piatti di memoria leonardiana sono stati reinterpretati dagli chef, tra i quali Marco Stabile (L’Ora d’Aria), eletto da poco presidente dell’Associazione Ristoratori Fiorentini, Maria Probst (La Tenda Rossa) e Filippo Saporito (La Leggenda dei Frati). Qua e là tocchi scintillanti di oro alimentare di Manetti Battiloro, azienda fiorentina che dal 1500 trasforma l’oro in foglia alimentare. Da segnalare la zuppa di cipolle, il berlingozzo salato, i fegatini e la carabaccia, le polpettine di sedano e l'anatra allo stile di Caterina, sino ai macaron con crema al cioccolato e lamponi.

Al termine un breve spettacolo di fuochi d'artificio.

In cucina — rubrica a cura di Nicola Novelli

Nicola Novelli

Nicola Novelli — Fondatore e Direttore responsabile di Nove da Firenze, dal 1997 il primo giornale on line fiorentino. Laureato in Scienze Politiche è giornalista pubblicista dal 1989. Dal1999 presiede Comunicazione Democratica, associazione di promozione sociale che edita www.nove.firenze.it. Per 5 anni consigliere regionale dell'Ordine dei Giornalisti della Toscana, attualmente è tesoriere della Fondazione OdG Toscana

E-mail: direttore@nove.firenze.it

Fotogallery


© 1997-2019 Nove da Firenze. Dal 1997 il primo giornale on line di Firenze. Reg. Trib. Firenze n. 4877 del 31/03/99

Powered by Aperion.it