Indietro

Benassi: "Fiorentina, resto e riconquisto la Nazionale"

Dal ritiro di Moena parla il centrocampista ex Torino: "La stagione scorsa troppe figuracce, voglio riprendere la maglia azzurra giocando bene in viola"

"Non ho mai pensato di andare via dalla Fiorentina, sto bene con la squadra, la città e poi per come è andata l'anno scorso voglio dimostrare che la Fiorentina non è quella. La Nazionale? Sì, voglio riconquistarla con la maglia viola". Marco Benassi, che ormai è uno dei veterani del gruppo gigliato, dal ritiro di Moena giura fedeltà alla Fiorentina e lancia la sua sfida personale.

"La cosa principale da fare quest'anno sarà seguire un'idea di gioco indipendentemente dai risultati - anticipa Benassi - l'anno scorso ci siamo fatti condizionare troppo dall'andamento dei risultati, a un certo punto abbiamo puntato tutto sulla Coppa Italia e poi è andata come è andata, abbiamo fatto delle figuracce", sottolinea Benassi.


© 1997-2019 Nove da Firenze. Dal 1997 il primo giornale on line di Firenze. Reg. Trib. Firenze n. 4877 del 31/03/99

Powered by Aperion.it