Indietro

L'Amministratore Risponde — rubrica a cura di Marco Suisola

Contatore unico per più condomini: a chi intestarlo e come ripartire le spese?

L'erogazione di un servizio in condominio comporta la presenza di un referente oltre ai costi da suddividere

Gentile dottor Marco Suisola,

nel palazzo in cui abito vi sono otto condomini tra famiglie ed uffici. Il problema per cui la contatto è il seguente: io, un'altra famiglia e gli uffici abbiamo il contatore dell'acqua in comune e l'intestatario dell'utenza è mia moglie.
Ogni volta che dobbiamo pagare è un problema. Ho chiesto all'amministratore di farsi carico della riscossione ma la risposta è stata negativa perché mi è stato detto la questione "non rientra" nelle sue mansioni. Vorrei sapere se questo è vero.
Altra domanda: la ripartizione della spesa come deve essere effettuata?


Gentile condomino,

il quesito da lei sottoposto fa riferimento al condominio parziale perché non serve tutti i condomini ma solo una parte.
L'utenza dovrebbe essere intestata al condominio.
L'Amministratore potrebbe prendere in carico il servizio, altrimenti vi potreste rivolgere ad una ditta esattrice che gestisca il servizio.

La ripartizione dei costi
deve essere fatta nel rispetto del regolamento della ditta fornitrice dell'acqua quindi tenendo conto dei costi fissi e dei consumi.

L'Amministratore Risponde — rubrica a cura di Marco Suisola

Marco Suisola

Marco Suisola — Il dottor Marco Suisola, svolge l’attività di Amministratore di Condominio a livello professionale dal 1999. Laureato presso l'Università di Firenze, è esperto giuridico immobiliare. Associato alla Federazione Nazionale Amministratori fino al 2015, diventa socio fondatore della Confartamministratori. Attualmente nel CdA ricopre il ruolo di Tesoriere. Svolge con regolarità l’aggiornamento professionale previsto per normativa dalla legge 140/201414. Ha la qualifica di Revisore condominiale, Consulente tecnico di ufficio in ambito condominiale ed una formazione in diritto condominiale presso l’Università di Firenze.

E-mail: nove@nove.firenze.it


© 1997-2019 Nove da Firenze. Dal 1997 il primo giornale on line di Firenze. Reg. Trib. Firenze n. 4877 del 31/03/99

Powered by Aperion.it