Indietro

Debutto in passerella al Fashion Show 2019 della Libera Accademia di Belle Arti

Venerdì 17 maggio, alle ore 18.30, al Tuscany Hall di Firenze, oltre 100 capi moda di un'esclusiva capsule collection sul tema “Sport Spirit”

Una collezione esclusiva ispirata interamente al mondo della montagna, con una linea sci sportiva dedicata alla donna e al bambino che vivono la neve anche fuori dalla pista. La speciale capsule collection, ideata in collaborazione con il marchio Dainese e il supporto tecnico di Lectra, verrà presentata ufficialmente dalla Libera Accademia di Belle Arti di Firenze durante il Fashion Show 2019. La sfilata di fine anno accademico è in programma per venerdì 17 maggio, alle 18.30 al Tuscany Hall di Firenze (via Fabrizio De André, angolo Lungarno Aldo Moro).

Tema di quest’anno sarà “Sport Spirit”: lo spirito sportivo, declinato in tutte le sue possibili accezioni, anche ben oltre i canoni tradizionali. Sfileranno in passerella le creazioni di 27 studenti iscritti al terzo anno dell’indirizzo di Fashion, per un totale di oltre 100 capi, ideati e realizzati materialmente dai ragazzi. La direzione artistica è affidata al docente Orazio Lo Presti mentre l’organizzazione generale è curata dal vicedirettore della Laba di Firenze Domenico Cafasso e dalla coordinatrice del dipartimento di Moda Cristina Cacioli. L’appuntamento annuale vedrà protagonisti i giovani laureandi, 21 ragazzi italiani e 6 allievi di nazionalità cinese, che offriranno al pubblico uno spettacolo degno delle grandi case di moda nazionali e internazionali: estro creativo e suggestive silhouette si mostreranno agli occhi di sponsor, aziende, istituzioni e staff dell’Accademia. Modelli e modelle dell’agenzia Fashion Concept calcheranno la passerella indossando i capi dei giovanissimi stilisti della Laba di Firenze.

Proprio il Fashion Show 2019 sarà l’occasione per presentare agli oltre mille spettatori presenti, i risultati della sinergia tra la Laba e il brand Dainese, realizzati con il prezioso supporto di Lectra. Il percorso di partnership, iniziato quest’anno, ha permesso agli studenti del corso di Fashion di confrontarsi con i referenti del team di prodotto, grafica e modelleria di Dainese: sulla base di uno specifico brief di progetto dato da Dainese, i ragazzi sono stati poi selezionati per realizzare la collezione. Il Fashion Show del prossimo 17 maggio segnerà dunque il debutto in passerella della linea, che darà spazio a soluzioni innovative e originali per trascorrere il tempo in montagna. L’azienda ha fornito agli studenti anche i materiali, lasciando agli iscritti assoluta libertà di visione e interpretazione.

Il rapporto tra Laba e Dainese nasce grazie alla sinergia, ormai consolidata, tra la Libera Accademia di Belle Arti e Lectra, specializzata in software cad impiegati nella moda. E’ stata proprio l’azienda a mettere in contatto le due realtà: da lì ha preso poi il via il progetto per la realizzazione di una speciale capsule collection che vedrà gli studenti mettersi alla prova. La collaborazione tra la Laba di Firenze e Lectra risale ormai al 2014: la partnership prevede la concessione gratuita, da parte di Lectra, di licenze software, utilizzate ad oggi da circa 23 mila aziende nel mondo. I ragazzi hanno così la possibilità di familiarizzare con le soluzioni Lectra, in particolare con Modaris per la modellistica cad e Diamino per la gestione dei piazzamenti (gli stessi programmi utilizzati per lo sviluppo della collezione montagna). Referente di Lectra è Barbara Raele, School Partnership Coordinator.

Nel corso della serata al Tuscany Hall, al termine della sfilata, verranno consegnati due premi a due allievi della Libera Accademia di Belle Arti: uno per la parte “stile” e l’altro per la “modellistica”. Entrambi prevedono uno stage in Dainese e la concessione, per un anno, di licenze Lectra per la creazione di figurini e la gestione dei modelli, con una specifica sessione di formazione.

Tante le sorprese in cantiere per il Fashion Show, che ospiterà anche testimonial del mondo dello sport. Una serata unica e suggestiva che segnerà il termine dell’anno accademico all’insegna della festa e della magia.

Fotogallery


© 1997-2019 Nove da Firenze. Dal 1997 il primo giornale on line di Firenze. Reg. Trib. Firenze n. 4877 del 31/03/99

Powered by Aperion.it