Indietro

Europe Direct — rubrica a cura di Nicola Novelli

Del Panta: “Al lavoro su Festival d’Europa 2021”

Lo annuncia il consigliere comunale della lista Nardella, delegato del sindaco alle politiche europee

“L’emergenza sanitaria Coronavirus ha impedito purtroppo l’edizione 2020 del Festival d’Europa. Ma a breve riprenderanno i lavori per la preparazione dell’edizione 2021, con la collaborazione dell’Istituto Universitario europeo, la Regione Toscana, l’Università di Firenze e tante altre realtà”. Lo ha detto, in una comunicazione al Consiglio comunale, Marco Del Panta, consigliere comunale lista Nardella e consigliere delegato del sindaco alle politiche europee.

“Da segretario generale dell’Istituto Europeo ho ideato e organizzato il Festival d’Europa nel 2011. – ha spiegato Del Panta – Obiettivo del Festival era sì dare visibilità all'Istituto e al suo importante lavoro ma anche e soprattutto mettere in rilievo la dimensione europea di Firenze. Una dimensione che è tratto distintivo e saliente della nostra città, non solo per la sua storia ma anche perchè qui ha sede l'unica vera Università europea, l'Istituto Europeo appunto, e gli archivi storici dell'UE. Va ricordato infatti che chi vuol studiare tutti i documenti sulla nascita e la costruzione dell’Europa non deve andare a Bruxelles o a Strasburgo ma proprio a Firenze. Quello che avevamo intenzione di fare quest’anno, e che purtroppo è stato rinviato a causa dell’emergenza sanitaria, era valorizzare questa vocazione così come far conoscere il reale funzionamento dell’Unione Europea, cosa fa, quanto costa, quali sono le sue competenze, con iniziative mirate anche nelle scuole. Ritengo sia fondamentale fare chiarezza sul ruolo delle istituzioni comunitarie e sul loro lavoro, per formare la coscienza civica dei cittadini e magari anche scardinare quei preconcetti e quelle false convinzioni ormai troppo spesso diffuse sull’Europa. Per questo vogliamo con forza lavorare fin da subito all’edizione 2021 del Festival, con la collaborazione di tutti i soggetti coinvolti”.


© 1997-2019 Nove da Firenze. Dal 1997 il primo giornale on line di Firenze. Reg. Trib. Firenze n. 4877 del 31/03/99

Powered by Aperion.it