Indietro

Domani il match a Parma

Nervosismo in casa viola per le notizie di imminenti cessioni e arrivi

Sarà il signor Rosario Abisso della sezione Aia di Palermo l’arbitro di Parma-Fiorentina, gara valida per la trentesima giornata del campionato Serie A Tim 2019-2020 in programma domenica 5 luglio alle 19.30 allo Stadio ”Ennio Tardini”.

Il Parma ha pareggiato una sola partita interna in questo campionato (contro il Brescia a dicembre, 6V, 7P): nessuna squadra ha ottenuto meno segni “X” casalinghi dei ducali nel torneo in corso – uno anche per Juventus e Genoa. La Fiorentina ha ottenuto sette successi nelle prime 29 giornate di questa Serie A: l’ultima volta che i viola hanno registrato lo stesso numero di vittorie a questo punto della stagione risale al torneo 2004/05, quando riuscirono ad evitare la retrocessione. La Fiorentina ha incassato soltanto 13 reti nel girone di ritorno di questo campionato: solo Juventus (sette) e Lazio (11) hanno fatto meglio. Dalla ripresa del campionato dopo il lockdown, il Parma è la squadra che si è vista fischiare contro più calci di rigore (quattro); la Fiorentina segue a tre.

È Giuseppe Iachini l’allenatore che ha fatto esordire in Serie A Gastón Brugman, nell’ottobre 2015 al Palermo. Vincent Laurini ha un passato alla Fiorentina, con i Viola ha collezionato 37 partite in Serie A, tra il 2017 e il 2019. Jasmin Kurtic ha fatto il suo esordio in Serie A nel febbraio 2011 contro la Fiorentina, con la maglia del Palermo. Kurtic inoltre ha disputato 21 gare in Serie A con la maglia della Fiorentina nel 2014/15, segnando una rete in viola.

In riferimento alle recenti notizie rilasciate dai media sportivi, è intervenuto dall’America il Presidente della Fiorentina Rocco Commisso che ha così commentato: “Leggo e vedo ogni giorno sui media un nuovo mister o nuovi giocatori in arrivo alla Fiorentina.Fino all’altro ieri tutti davano per già fatta la scelta su un nuovo allenatore, ieri sera invece è stato presentato come scelta mia e della Società un ennesimo nuovo mister.Al mio arrivo durante il calcio mercato avevo già detto come ero stupito di tutte le Fake News che leggevo o sentivo.In questa parte della stagione, per noi così importante e delicata, ritengo che chi continua a fare uscire mie scelte per sostituire una persona o un’altra, faccia solo del male alla Fiorentina e ai suoi tifosi.Io non ho avuto nessun tipo di contatto, mail o telefono o di persona, con nessuno e siccome tutti sanno che la decisione finale è sempre la mia, è incredibile che continuino a uscire queste Fake News.Chi non vuole bene alla Fiorentina e ai suoi tifosi sta cercando di destabilizzare l’ambiente, ma noi siamo uniti e continueremo per la nostra strada, fino alla fine della stagione.Poi come ho sempre detto, verrà il momento di tirare le somme e fare le scelte per il prossimo campionato, ma oggi continuiamo come ha dichiarato anche ieri Joe Barone, solo a pensare a chiudere nel migliore modo possibile questa stagione con il massimo impegno di tutti e dando il nostro totale supporto al tecnico, allo staff e ai giocatori”.


© 1997-2019 Nove da Firenze. Dal 1997 il primo giornale on line di Firenze. Reg. Trib. Firenze n. 4877 del 31/03/99

Powered by Aperion.it