Indietro

Europe Direct — rubrica a cura di Nicola Novelli

Europa: da venerdì 8 maggio un ciclo di “lezioni” sui temi più attuali della Ue

Cinque incontri online promossi dal Fondo sociale europeo dall’8 maggio al 12 giugno, ideati dall’Università di Siena in collaborazione con Formez PA e assessorato dell’Istruzione e della Formazione professionale della Regione Siciliana

La festa dell’Europa quest’anno si celebra sul web con un ciclo di “lezioni” sui temi più attuali dell’Unione europea e sulla cittadinanza europea, tra i diritti e i doveri che ne conseguono. Saranno cinque gli appuntamenti online per celebrare la ricorrenza del 9 maggio, anniversario della firma della storica dichiarazione di Schuman, considerata l’atto di nascita del processo di integrazione che ha portato all'attuale Unione europea. Ideate dall’Università di Siena, in collaborazione con Formez PA e assessorato dell’Istruzione e della Formazione professionale della Regione Siciliana, le “lezioni d’Europa” prenderanno il via venerdì 8 maggio per concludersi il prossimo 12 giugno con l’obiettivo di coinvolgere e informare i cittadini sul ruolo e il funzionamento delle politiche europee.

Si prosegue il 15 maggio con l’appuntamento dedicato alla Festa dell’autonomia siciliana; il 22 maggio si parlerà di “Un nuovo slancio per la democrazia europea e l’unicità del sistema democratico dell’Unione. Le istituzioni, gli organismi e il sistema politico dell’Unione europea”; il 29 maggio il webinar sarà dedicato a “La Brexit, origine e prospettive” per concludere il 12 giugno con l’appuntamento dedicato a “Un’Unione più ambiziosa? Dialogo sulle priorità della Commissione Von Der Leyen e le sfide del dopo Covid-19”.

Gli eventi sono destinati a tutti coloro che sono interessati ad approfondire le tematiche presentate durante il ciclo. È possibile partecipare anche alle singole iniziative iscrivendosi on line.


© 1997-2019 Nove da Firenze. Dal 1997 il primo giornale on line di Firenze. Reg. Trib. Firenze n. 4877 del 31/03/99

Powered by Aperion.it