Indietro

Europe Direct — rubrica a cura di Europe Direct Firenze

La mobilità per formazione e professionale in Europa

A metà del mese di giugno un'iniziativa di Europe Direct Firenze

Dal 10 al 14 giugno si terrà la terza edizione della Job Week, organizzato dall’Informagiovani del Comune di Firenze presso il Semiottagono delle Murate (in Piazza Madonna della Neve). In questa occasione, Europe Direct Firenze, lo sportello Informagiovani e EURES della Regione Toscana organizzano, giovedì 13 giugno alle ore 16:30 presso la Sala Formazione Margherita Hack (Murate Idea Park in Piazza Madonna della Neve), un Info Day per illustrare le opportunità di formazione, lavoro e mobilità in Europa. L’evento gratuito è rivolto a tutti coloro che sono interessati a conoscere le opportunità di mobilità nei 28 paesi dell’Unione. Il programma Erasmus ha superato oltre trent’anni di attività: anni in cui generazioni di giovani europei hanno avuto la possibilità di studiare viaggiando e conoscendo altre realtà e culture, rafforzando a questo modo quel sentimento di appartenenza ad un’Europa comune di cui ancora oggi, purtroppo, sentiamo un po’ la mancanza. Il programma ha messo a disposizione fondi per milioni di ragazzi e oggi copre una serie di attività che vanno ben aldilà dello scambio per studenti universitari. Erasmus+, infatti, è “l’evoluzione” che si occupa di tutti i progetti che riguardano la formazione e l’educazione in Europa. Offre moltissime opportunità sia agli addetti al settore (insegnanti e formatori) ma anche ai giovani, prevedendo la possibilità di scambi e tirocini sia per studenti delle scuole dell’obbligo, universitari e nei laureati (senza contare i settori Gioventù, Sport e quello di eccellenza Jean Monnet). Parte dei fondi del Programma Erasmus+ sono inoltre utilizzati per finanziare l’European Solidarity Corps, il grande “corpo solidale europeo” che ha costituito una fitta rete tra associazioni, organizzazioni e enti sparsi tra i 28 paesi dell’Unione (ma non solo, dal momento che ne fanno parte anche alcuni che ancora non hanno aderito). Questa rete permette ai giovani dai 17 ai 30 anni di partire per un progetto di volontariato in completa sicurezza (avendo spese di viaggio, vitto e alloggio e in alcuni casi formazione linguistica coperti). Si tratta di un’opportunità importante: se è vero che non è prevista una retribuzione (si tratta di progetti di volontariato) dall’altra parte si ha modo di restare all’estero anche per periodi molto lunghi (fino a 12 mesi) lavorando in ambienti internazionali, approfondendo la conoscenza delle lingue straniere e sviluppando tutta una serie di soft skills che oggi sono molto richieste anche sul mercato del lavoro. Infine, grazie ai consulenti EURES presenti sul territorio, tutti coloro interessati ad un’esperienza di lavoro all’estero hanno un punto di riferimento importante su cui fare affidamento. EURES è infatti la rete per la mobilità professionale in Europa e si occupa, tra le altre cose, grazie anche al suo portale, di illustrare le opportunità di mobilità, di mettere in contatto datori di lavoro e chi cerca lavoro all’interno dell’Unione ma anche di fornire informazioni preziose su quali siano i riferimenti a cui appoggiarsi prima di partire e una volta arrivati. Di tutte queste opportunità, e di molte altre, parleremo giovedì 13 giugno assieme ad Alessandra Toni e Martina Viviani dell’Informagiovani del Comune di Firenze, a Diletta Gasparo dello sportello Europe Direct del Comune di Firenze e a Paola Bobini, consulente EURES della Regione Toscana. Invitiamo chiunque interessato a partecipare registrandosi gratuitamente all’evento su Eventbrite e a fare tutte le domande del caso: l’Europa ci offre molte opportunità e sta a noi cercare di coglierle!

Europe Direct — rubrica a cura di Europe Direct Firenze

Europe Direct Firenze

Europe Direct Firenze — Centro di comunicazione ed informazione dell'Unione europea attivo nel Comune di Firenze dal 1999: www.edfirenze.eu

E-mail: europedirect@comune.fi.it


© 1997-2019 Nove da Firenze. Dal 1997 il primo giornale on line di Firenze. Reg. Trib. Firenze n. 4877 del 31/03/99

Powered by Aperion.it