Indietro

Pugilato — rubrica a cura di Massimo Capitani

Lepei VS De Carolis, spettacolo a Cinecittà

Attesa per il match che vale il vacante titolo internazionale WBC dei supermedi

Venerdì 14 Dicembre Giovanni De Carolis e Dragan Lepei si troveranno di fronte per il titolo internazionale WBC pesi supermedi. I due pugili, pur venendo da percorsi differenti, si presentano alla sfida con grandi motivazioni. Consci che una vittoria li proietterebbe nelle prime posizioni delle classifiche internazionali.

Il 34enne De Carolis è stato campione del mondo WBA, titolo conquistato, difeso e poi lasciato in terra tedesca. Il romano, dopo aver perduto la corona iridata, ha subito un paio di sconfitte che ne hanno compromesso la caratura di pugile internazionale. De Carolis ha quindi iniziato nuovamente dalla conquista del titolo italiano, successo ottenuto a spese di Cocco nel luglio del 2018 ed ora vuole questa nuova cintura per il definitivo rilancio.

Lepei ha 29 anni, in carriera 19 match, di cui 16 vittorie, 1 sconfitta e 2 pareggi. Nel Novembre del 2018 ha conquistato la cintura nazionale - lasciata vacante da De Carolis - battendo Marongiu per KO alla seconda ripresa. Il match con De Carolis, rappresenta un’occasione importantissima per continuare l’ascesa nel ranking internazionale.

Il match fra Lepei e De Carolis rappresenta una grande occasione per tutto il pugilato nazionale. Infatti, l’incontro organizzato dalla BBT di David Buccioni, a partire dalla location - Cinecittà appunto - dal valore dei pugili e dalle loro motivazioni, ha tutte le connotazioni per un grande evento, che arriva subito dopo la serata targata Matchroom, Opi since 82 e DAZN, proposta nella nostra città.

Pugilato — rubrica a cura di Massimo Capitani

Massimo Capitani

Massimo Capitani — Massimo Capitani, Fiorentino. Da ragazzo pratica molti sport, fra cui il pugilato. Nel mondo della Boxe rientra, molti anni dopo, come inviato di Nove da Firenze

E-mail: boxe@nove.firenze.it


© 1997-2019 Nove da Firenze. Dal 1997 il primo giornale on line di Firenze. Reg. Trib. Firenze n. 4877 del 31/03/99

Powered by Aperion.it