Indietro

L'Avvocato Risponde — rubrica a cura di Roberto Visciola

Nidi di api e calabroni: le spese di intervento diventano una questione legale

Capita spesso che le spese per gli interventi urgenti, finiscano per costituire materia di litigio tra vicini di casa che ricorrono alle vie legali

Gentilissimo avvocato Visciola,

tra il primo e il secondo piano del mio palazzo abbiamo scoperto un nido di api o calabroni. Una ditta specializzata ci chiede centinaia di euro per la rimozione dello stesso. La spesa va divisa tra tutti i condomini o solo tra quelli del primo e secondo piano, dove c'è il nido?

Gentilissima,

innanzitutto occorre capire se tale nido costituisca o meno pericolo per l'incolumtà delle persone: in caso positivo, è possibile contattare i Vigili del fuoco per l'intervento di rimozione. Qualora poi si tratti di nido di api, è consigliabile contattare un apicoltore, che di solito interviene a titolo gratuito, essendo interessato alla cattura dell'ape regina e costituendo le api una specie protetta.
Qualora non siano praticabili le suddette soluzioni, occorrerà chiedere l'intervento di apposita ditta specializzata.

Laddove l’alveare si trovi all’interno della proprietà esclusiva di un condomino, l’attività di rimozione andrebbe posta a suo esclusivo carico, in quanto compete al proprietario procedere all’eliminazione dei pericoli derivanti dalla sua proprietà.

Qualora, invece, l'alveare si trovi sulla facciata e dunque insista su parti comuni, sarà possibile ripartire l'intervento tra tutti i condomini, previa apposita deliberazione assembleare.

Cordialmente,
Avv. Roberto Visciola

L'Avvocato Risponde — rubrica a cura di Roberto Visciola

Roberto Visciola

Roberto Visciola — Avvocato in Firenze, laureato col massimo dei voti e lode, socio fondatore dell'Unione nazionale avvocati per la mediazione, è autore di libri e pubblicazioni con importanti case editrici e riviste di settore, quali Cedam, Italia Oggi, Giustizia Civile, Gazzetta Notarile, Nuova Giuridica, Nuova Rassegna e Altalex. Svolge attività di consulenza e assistenza giudiziale e stragiudiziale principalmente nei settori del diritto amministrativo e civile, prediligendo i sistemi di ADR, quali mediazione e negoziazione assistita.

E-mail: robertovisciola@gmail.com


© 1997-2019 Nove da Firenze. Dal 1997 il primo giornale on line di Firenze. Reg. Trib. Firenze n. 4877 del 31/03/99

Powered by Aperion.it