Indietro

Mostre — rubrica a cura di Antonio Patruno

Palazzo Vecchio, riapre la Torre di Arnolfo

Si ampliano gli orari dei musei civici fiorentini

Più occasioni per visitare i musei civici fiorentini: da lunedì 14 settembre si ampliano infatti gli orari di apertura per venire incontro alle numerose richieste di cittadini e turisti e nelle prossime settimane sarà garantito il pieno ritorno alla normalità pre-Covid.

Palazzo Vecchio, compresa la Torre di Arnolfo, sarà aperto dal venerdì al lunedì dalle 9 alle 20; il Museo Novecento e il museo Bardini dal venerdì al lunedì dalle 11 alle 20.

Riapre inoltre il Memoriale di Auschwitz a Gavinana (sabato sabato: 9.30, 10.30 e 11.30 e Domenica: 15.30, 16.30 e 17.30). La Cappella Brancacci sarà aperta venerdì, sabato e lunedì 10-17, domenica 13-17. Il sabato la domenica e il lunedì è previsto esclusivamente il biglietto cumulativo Cappella Brancacci e Fondazione Salvatore Romano. Il complesso di Santa Maria Novella rimane visitabile nelle giornate di venerdì, sabato e lunedì orario 10-17 e di domenica orario 13-17. Continua inoltre l’apertura gratuita del Forte di Belvedere fino ad ottobre.

Per accedere ai musei è obbligatoria la mascherina. Gli ingressi sono contingentati e si consiglia perciò di prenotare (gratuiti compresi) collegandosi alla biglietteria ufficiale http://bigliettimusei.comune.fi.it/

Per tutto settembre riaprono al pubblico anche le torri e le porte cittadine: si parte oggi con Torre San Niccolò (dal venerdì al lunedì in orario 16-19) e da domani, nella stessa fascia oraria, saranno aperte al pubblico a sabati alterni anche Porta Romana (sabato 5 e sabato 19) e Torre della Zecca (sabato 12 e sabato 26). Le visite guidate, a cura dei Musei Civici Fiorentini e di MUS.E, sono aperte a tutti, a partire dagli 8 anni; la prenotazione è obbligatoria: 055-2768224, info@muse.comune.fi.it.


© 1997-2019 Nove da Firenze. Dal 1997 il primo giornale on line di Firenze. Reg. Trib. Firenze n. 4877 del 31/03/99

Powered by Aperion.it