Indietro

Passano in Toscana le vetture della 1000 Miglia

Le iniziative nell'Empolese Valdelsa. Per assistere al passaggio tutti potranno scaricare gratuitamente Waze

La 1000 Miglia passa come di consueto in Toscana nel suo percorso. La “corsa più bella del mondo” nella tappa da Roma a Bologna transiterà venerdì 17 maggio 2019. Sarà la terza e penultima tappa della 37^ rievocazione storica della gara che, in partenza da Brescia, si snoderà lungo la Penisola per raggiungere Roma e risalire l’Italia per fare rientro nella città lombarda.

La 1000 Miglia, alla sua trentasettesima rievocazione, parte da Brescia il 15 maggio. La Freccia Rossa attraverserà il cuore dello stivale verso la Capitale, per poi tornare a Brescia sabato 18 maggio, dopo aver fatto tappa a Cervia – Milano Marittima, Roma e Bologna. Vedrà protagoniste 430 vetture d’eccezione, testimonianze della storia del design e dell’automobile. La carovana della 1000 Miglia, come accade ormai da alcuni anni, sarà preceduta dal Ferrari Tribute ed il Mercedes Challenge. Altre 150 vetture circa prodotte dal 1957 ad oggi.

Nel dettaglio, le 430 vetture d’epoca iscritte alla sfida – una competizione di regolarità e non più di velocità come ai suoi albori – lasceranno la Città Eterna alle prime luci dell’alba di venerdì 17 maggio per toccare Viterbo, attraversare la Toscana – con sosta a Siena per il pranzo – passare dall’Empolese e arrivare a Bologna dopo avere valicato il Passo della Futa e della Raticosa. La Mille Miglia dovrebbe passare da Empoli fra le 14.30 e le 15.

Poggibonsi, come negli anni scorsi, sarà Mauro Morandi, con il “Club Auto Storiche Valdelsa” di cui è presidente ed il patrocinio e la collaborazione del Comune di Poggibonsi, a curare l’organizzazione di una serie di eventi in programma tra giovedì 16 e venerdì 17 maggio. Questo in dettaglio il programma che riguarda il capoluogo valdelsano: giovedì 16 maggio, per ‘Aspettando la 1000 Miglia’, in piazza Rosselli è prevista l’esposizione di auto eleggibili 1000 Miglia. A seguire, aperitivo offerto ai soci del club ed appassionati. Venerdì 17 maggio ci sarà il passaggio ufficiale della 1000 Miglia dalle 13,00 circa. Le vetture storiche saranno precedute, dalle 9,30 da 45 prestigiose Lamborghini e Ferrari modernissime. A seguire transiterà il Ferrari Tribute ed il Mercedes Challenge. Per loro è previsto il controllo orario in piazza Rosselli, dove per gli equipaggi della 1000 Miglia è in scaletta, invece, il controllo a timbro.

Per la prima volta in Italia, l’app di navigazione gratuita Waze è Mobility Partner della famosa 1000 Miglia con lo scopo dimigliorare la viabilità nelle aree di passaggio della competizione, indicando agli appassionati della gara i parcheggi più vicini e i punti di osservazione aperti al pubblico. Inoltre, l’app direzionerà gli automobilisti che transiteranno nella zona verso le strade non bloccate dalla competizione. Grazie alla collaborazione tra Waze e 1000 Miglia, tutti coloro che vorranno assistere al passaggio della carovana potranno scaricare gratuitamente l’app ed impostare facilmente su Waze la navigazione verso le aree di parcheggio e per accedere ai punti di osservazione alla gara dedicati al pubblico. A seguito dell’intervento della Community di Map Editor volontari di Waze, sul sito e sull’app di Waze verranno inserite le strade chiuse al traffico e, in aggiunta, anche gli orari di apertura e chiusura delle vie che interesseranno la competizione, il tutto in tempo reale con il procedere della carovana. Waze inoltre direzionerà gli automobilisti che transiteranno nell’area della gara verso le vie non interdette dal percorso della 1000 Miglia, consentendo così una viabilità scorrevole intorno alle città palcoscenico della Freccia Rossa per una mobilità sempre più “smart”.

Fotogallery


© 1997-2019 Nove da Firenze. Dal 1997 il primo giornale on line di Firenze. Reg. Trib. Firenze n. 4877 del 31/03/99

Powered by Aperion.it