Indietro

Rimborsi abbonamenti non fruiti: ecco cosa ha deciso la Fiorentina

Notizia importante per i 30mila aficionados viola: gli abbonamenti saranno convertiti in voucher da utilizzare o per prodotti di biglietteria per la prossima stagione o per acquistare materiale sportivo ufficiale del club. C'è tempo da oggi 9 luglio al 9 agosto

Notizia importante per i 30mila abbonati viola. La Fiorentina provvederà a partire da oggi, giovedì 9 luglio 2020, a convertire in voucher i ratei di abbonamento non fruiti per le partite casalinghe precedentemente sospese nel periodo 8 marzo/26 maggio 2020 e che verranno disputate nel periodo 20 giugno/2 agosto 2020. I suddetti sei ratei si intendono annullati e gli abbonamenti validi per la stagione 2019/20 non saranno in ogni caso più utilizzabili per le gare del campionato in corso.

Al fine di venire incontro a tutti gli abbonati, la Fiorentina ha deciso di arrotondare per eccesso i valori dei singoli ratei dando la possibilità a tutti i tifosi di scegliere fra un voucher utilizzabile per prodotti di biglietteria ACF Fiorentina nella stagione 2020/2021 o, in alternativa, in acquisti di materiale sportivo ufficiale Le Coq Sportif della stagione sportiva in corso tramite un portale dedicato.

La richiesta dovrà essere effettuata seguendo tutte le istruzioni al link https://voucherabbonati.violachannel.tv in un periodo di tempo limitato e cioè dal 9 luglio al 9 agosto 2020, salvo diverse disposizioni pro tempore emanate in modifica delle norme applicabili


© 1997-2019 Nove da Firenze. Dal 1997 il primo giornale on line di Firenze. Reg. Trib. Firenze n. 4877 del 31/03/99

Powered by Aperion.it