Indietro

Sciopero degli Assistenti Sociali in provincia di Pisa

Proclamato per l'intera giornata di domani, 10 gennaio, quello che forse sarà il primo sciopero della categoria in Toscana

Le Camere del Lavoro Autonomo e Precario hanno proclamato lo sciopero, per l’intera giornata di giovedì 10 gennaio 2019, delle assistenti sociali dipendenti di una cooperativa sociale di Pisa. Nella mattina dello sciopero, a partire dalle ore 11:00, presidio sotto il Comune di Pontedera. Dopo aver tentato per più di un anno di incontrare i dirigenti della Cooperativa Agape, le assistenti sociali, impiegate mediante in contratto di servizio presso la USL Toscana Nord Ovest della Zona Pisana e della Zona Valdera, hanno deciso di rompere il silenzio e di proclamare lo sciopero.

La decisione si è resa necessaria, sopo un cambio d’appalto e l’aggravio del carico di lavoro conseguente. Ma è pure la battaglia di chi da molti anni lavora in regime di “esternalizzazione” tramite cooperative sociali, che svolgono a tutti gli effetti la mera somministrazione di manodopera. Trattandosi nel caso delle assistenti sociali, tra l’altro di personale qualificato che ha già superato, nel corso dell’ultimo decennio, diverse selezioni pubbliche, pur continuando a dipendere dalle cooperative.


© 1997-2019 Nove da Firenze. Dal 1997 il primo giornale on line di Firenze. Reg. Trib. Firenze n. 4877 del 31/03/99

Powered by Aperion.it