Indietro

Triplo appuntamento per l'Italian Brass Week

Mercoledì cosmici mosaici musicali con i Bayres Horns: da Buenos Aires ConcerTango in Piazza Duomo. Giovedì alla Fondazione Don Gnocchi e in serata doppio concerto a Vinci e Firenze

Mercoledì 24 e venerdì 26 luglio, alle ore 22.00, i Bayres Horns, formazione argentina ospite dell'Italian Brass Week, si esibiranno in Piazza del Duomo, a Firenze, sul Sagrato della Misericordia, per la kermesse di concerti Cosmici Mosaici Musicali, in collaborazione con Toscana Classica. Il programma proposto ha titolo Concertango. L'esibizione della giovane formazione sudamericana, costituita dai cornisti dell'Orchestra del Teatro Colon di Buenos Aires – Fernando Chiappero, Luis Ariel Martino, Gustavo Ibacache e Christian Morabito – trae origine dal loro primo album dall'omonimo titolo e include tanghi, milonghe e vals dei più noti compositori latino americani, primi fra tutti Carlos Gardel e Astor Piazzolla. Aprono la performance i tanghi Mi Buenos Aires Querido e Por una Cabeza, quei pensieri tristi che si ballano, come quelle belle melodie che ti arrivano dirette all'anima, di questa forma popolare, unione perfetta di poesia, danza e musica, intrise di melting pot latino americane. Così come Oblivion, Adios Nonino, Libertango, pagine sospese tra jazz, classica e musica da ballo, ora introspettiva, ora struggente, ora portavoce di quel Tango Nuevo intriso di amore per la terra di origine, un pensiero profondo, triste e inquieto che trova voce nella sensibile libertà musicale. Ingresso libero.

Nella giornata di giovedì 25 luglio l'talian Brass Week prosegue con un intenso programma, la mattina alla Fondazione Don Gnocchi, nella serata un doppio concerto nei comuni di Vinci e Firenze. Ecco qua, in dettaglio gli appuntamenti:

- ore 11.00, Fondazione Don Gnocchi Armonia Apollinea con i Bayres Horns
- ore 19.30, Firenze, Piazzale Michelangelo Sunset Serenade con The Alliance Brass
- ore 21.30, Vinci, Chiesa di Santa CroceUn Tango per Leonardo con i Bayres Horns

Fotogallery


© 1997-2019 Nove da Firenze. Dal 1997 il primo giornale on line di Firenze. Reg. Trib. Firenze n. 4877 del 31/03/99

Powered by Aperion.it