Indietro

Vertenza Giubbe Rosse, deserta anche la seconda asta

La Filcams Cgil Firenze: “Uno scandalo, facciamo appello alle associazioni di categoria, La chiusura sarebbe un'onta per Firenze"

Ancora brutte notizie sulla vertenza Giubbe Rosse. Si è svolta ieri la riunione del Tavolo di Crisi, in cui è emerso che anche la seconda asta per l’acquisto dello storico Caffè è andata deserta (la prima si svolse lo scorso 16 aprile). La Filcams Cgil ha chiesto al curatore di invitare il giudice a prolungare oltre la scadenza di fine maggio l’esercizio provvisorio, in attesa di capire quando ci sarà la terza asta. Commenta la Filcams Cgil: “E’ uno scandalo che un marchio storico come le Giubbe Rosse venga dimenticato. Avevamo chiesto un impegno all’imprenditoria fiorentina e toscana, ora lo chiediamo anche alle associazioni di categoria: avanti così e il Caffè Giubbe Rosse chiuderà, e il suo personale non avrà più lavoro. Va scongiurato questo scenario, una terza asta ancora deserta sarebbe un’onta per Firenze”

loading...


© 1997-2018 Nove da Firenze. Dal 1997 il primo giornale on line di Firenze. Reg. Trib. Firenze n. 4877 del 31/03/99

Powered by Aperion.it